Come valutare un post perfetto, in 15 minuti e 4 voti.

/
Una delle abilità più importanti che deve sviluppare una persona di marketing, è quella di valutare in breve tempo diverse proposte creative e fornire un feedback. Come si fa?

Il caso Huggies Bimbo-Bimba, e perché è perfettamente inutile parlare di sessismo

/
Parliamo piuttosto di intelligenza. Vi spiego perché l’apparente leggerezza dello spot Huggies è stupida, e chi la difende è completamente impermeabile all’intelligenza emotiva.

Il marketing e le donne: la sfida è aperta, cominciamo dalle bambine

/
Per parlare efficacemente alle donne, il marketing oggi deve essere sempre più rilevante, cioè in sintonia con il loro modo di sentirsi, ma ancora di più con il modo in cui vorrebbero sentirsi. Marketing "Aspirazionale", voglio dire? Ma neanche per sogno, cancellate aspirazionale dal vocabolario!

Storytelling: parlare alla testa e al cuore

/
La comunicazione efficace deve soddisfare due aspetti: la chiarezza e l'empatia. Vediamo Perché.

Attenzione, Visibilità, Viralità: la strategia degli zombie

/
L’attenzione senza la relazione è come fatturare senza fare profitti: vuol dire investire male.

La storia di un payoff

/
La definizione di payoff, importante non solo in pubblicità ma in tutte le forme di comunicazione, e un video bellissimo proprio sulla storia di un payoff: "Keep Walking".

Per favore, non chiamatele PR...

/
Marketing e PR prima e dopo il digitale. Una conversazione con Osvaldo Adinolfi, Senior Vice President Marketing e Creative Director Edelman.

Nuovi trend: women, small, wild, safe food, real time

/
Se siamo tutti Media...ecco alcuni temi che, in comunicazione come nelle nostre bacheche, attireranno l’attenzione nei prossimi mesi.

Storytelling e bambini

/
Ci sono alcuni post, nell'archivio di TTV, che restano attuali nonostante gli anni. Qui abbiamo cercato di definire lo storytelling in modo positivo.

Ciao 2014: i post più letti (e un paio dei video più visti)

/
Ci siamo chiesti quali siano stati gli argomenti secondo voi più interessanti durante il 2014, ed ecco cosa abbiamo imparato in un anno di blog su TTV e di osservazione del web.