Due consigli ai giovani per un primo approccio (professionale) nel Web

/
Una conversazione male impostata e mal condotta può fare seri danni al tuo personal branding. Un paio di consigli per te!

Prima di dire che LinkedIn non serve, fatti giusto 5 domande

/
LinkedIn è il social network più bistrattato che io conosca, da parte di una larga maggioranza di utenti che non lo sanno usare.

La ricerca partecipativa: perché le ricerche riescono meglio se il ricercatore è un membro della comunità..

/
L'approccio tradizionale vuole il ricercatore estraneo e neutrale rispetto alla comunità che studia. Ma cosa succede nel Web? Riprendiamo un nostro post storico, sempre attuale.

Il colloquio di Rudy, parte seconda: sul digital carisma.

/
Ricordate il colloquio di lavoro da me "inflitto" a Rudy Bandiera? Un anno - e un altro libro - dopo, abbiamo incontrato nuovamente il promettente giovanotto.

L'importanza della trasparenza

/
Quando chiediamo trasparenza alle aziende, di solito abbiamo le idee chiare su cosa significa. Ma quando produciamo contenuti nel web, cosa significa essere trasparenti?

Perché abbiamo bisogno di progetti per donne? Una chiacchierata con Francesca Parviero

/
Il progetto She Factor: a colloquio con la sua ideatrice, lanciandoci reciprocamente qualche utile provocazione.

Attenzione, Visibilità, Viralità: la strategia degli zombie

/
L’attenzione senza la relazione è come fatturare senza fare profitti: vuol dire investire male.

Il nuovo Cluetrain: quando il medium siamo noi

/
Queste cinque tesi del nuovo Cluetrain manifesto dicono cose che sappiamo bene. Ma c'è un paradosso su cui riflettere.

Ciao 2014: i post più letti (e un paio dei video più visti)

/
Ci siamo chiesti quali siano stati gli argomenti secondo voi più interessanti durante il 2014, ed ecco cosa abbiamo imparato in un anno di blog su TTV e di osservazione del web.

Le previsioni social: si sono avverate?

/
In questo periodo dell'anno tipicamente imperversano articoli, presentazioni e infografiche con i trend e i fenomeni che influenzeranno l'anno venturo. Ma quante di queste previsioni effettivamente si avverano?