Una nuova prospettiva per l’Influencer Marketing

Brand Marketing e Media Marketing: il seguito

/
Riusciamo a far fare amicizia a questi due?

I trend che non si trovano nei siti di Web Marketing

/
Le nostre vite sono cambiate e cambieranno ancora a un ritmo vertiginoso. Abbiamo rimesso in discussione tutto. Per chi trova linfa vitale e professionale nello studio dei nuovi trend e nell’innovazione, è un momento fantastico.

Fare cultura di marketing

/
Oggi più che mai, nell’era delle startup digitali dai modelli “disruptive”, e nell’urgenza della trasformazione digitale , c’è bisogno di una solida cultura di marketing.

Come fare Brand Advocacy - 1

/
Dall’era dell’informazione a quella dell’esperienza: come si trasforma un semplice consumatore in un efficace brand advocate?

Come fare Brand Advocacy - 2

/
Suggerimenti pratici: sfruttare le reti fisiche sul territorio, e le iniziative di educazione e co-creazione.

Come fare Brand Advocacy - 3

/
La formula finale? L'advocacy è un'esperienza autentica da vivere e trasferire agli altri, data da empatia + prossimità + formazione.

1. La collaborazione tra aziende e influencer

/
L'Influencer Marketing sta subendo una rapida accelerazione degli investimenti. Ma rischia di rivelarsi una bolla, se manca una riflessione strategica.

2. L' "utilizzo" tipico degli influencer

/
Tutto quello che abbiamo detto rimane un'astrazione se alla base non c'è una buona cultura di Marketing per gli operatori del settore e per gli influencer stessi.

3. Nuove frontiere di Influencer Marketing collaborativo

/
Un contenuto di qualità è nulla senza la visibilità, ma la visibilità è nulla senza un contenuto di valore. Facciamo degli esempi concreti per i nuovi ruoli degli influencer.

4. InflUTILITY in breve: l'infografica

Dieci consigli utili alle aziende per fare influencer marketing di valore, produrre contenuti di qualità e stringere relazioni durature.

Gestione di identità, linguaggi e crisi lavorando con i social media

/
I social hanno cambiato il nostro modo di lavorare, ma anche di gestire identità e relazioni, nei momenti belli e meno belli.

L'algoritmo di Facebook e le connessioni positive

Uno dei valori della Rete, che gli algoritmi e le abitudini rischiano di farci perdere, è l'eterogeneità degli ambienti e la capacità  di favorire connessioni casuali produttive.

Il marketing "alla moda", o le leggi della conversazione?

/
Tutte le definizioni di marketing più in voga possono essere viste come abilità fondamentali della conversazione. Ma non sono da confondere con la persuasione

Il senso delle relazioni e del business NON cambia nel digitale

/
Che si parli di reputazione personale o corporate, il mondo…

Attenzione, Visibilità, Viralità: la strategia degli zombie

/
Dalla traduzione di un articolo illuminante: l'attenzione senza la relazione è come fatturare senza fare profitti, vuol dire investire male.

Se la vita è fatta di conversazioni, dobbiamo imparare a vivere.

/
Fenomenologia delle ondate emotive nel web, qualche lettura e un video per compensare le emissioni negative.

Il nuovo Cluetrain: quando il medium siamo noi

/
Queste cinque tesi del nuovo Cluetrain manifesto dicono cose che sappiamo bene. Ma c'è un paradosso su cui riflettere.

Cambiamo il nostro solito modo di (non) parlare di ROI

/
Smettiamo di pensare al ROI come al Graal impossibile chiesto da dinosauri che non capiscono niente di Social, e iniziamo a riempirlo di buon senso di business.

Le scorciatoie del Web

/
Dal lontano 2008 - cioè da quando decisi di comprare d'impulso GROUNDSWELL afferrandolo en passant in una libreria di Heathrow - ne sono successe di cose. E da quando il social è diventato mainstream...